Corso ESEDI

amianto

Date di inzio corso:

30 Maggio, 2023

Descrizione

Il corso ESEDI  (Esposizioni Sporadiche e di Debole Intensità ad Amianto) Emmess offre ai discenti tutte le competenze necessarie per attuare una corretta prevenzione in materia di rischio inalazione fibre di amianto: dal quadro normativo alle corrette prassi di uso e manutenzione sia dei luoghi che dei DPI.

Nella nota del Ministero (circolare prot. 15/SEGR/0001940 del 25 gennaio 2012) a cui sono allegati gli orientamenti, si indica che gli stessi sono stati approvati dalla Commissione consultiva permanente per la salute e la sicurezza sul Lavoro in attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 249, comma 2 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche ed integrazioni e che le attività di Esposizione all’amianto sporadiche e di debole intensità “ESEDI” vengono identificate nelle attività:

effettuate per un massimo di 60 ore l`anno, per non più di 4 ore per singolo intervento e per non più di due interventi al mese, e che corrispondono ad un livello massimo di esposizione a fibre di amianto pari a 10 F/L calcolate rispetto ad un periodo di riferimento di otto ore. La durata dell’intervento si intende comprensiva del tempo per la pulizia del sito, la messa in sicurezza dei rifiuti e la decontaminazione dell’operatore”.

Le attività “ESEDI” (Esposizioni Sporadiche E di Debole Intensità) sono previste dal d. Lgs 81/2008 art. 249 c. 2, per le quali sono esentati determinati obblighi del d. Lgs. 81/2008.

Le linee guida dell’OMS per la qualità dell’aria in Europa evidenziano che un’esposizione continuativa per l’intera vita della popolazione generale a 1 F/L (0,001 F/cm3) di amianto, misurata mediante microscopia elettronica a scansione (SEM), comporta un eccesso di rischio cancerogeno compreso tra 1 e 100 casi per milione di esposti.

 

Contenuti
  • Esposizioni Sporadiche e di Debole Intensità ad Amianto: cos’è un MCA
  • La pericolosità dell’amianto
  • Buone prassi di Ispezione e Mappatura
  • Ambienti a Rischio
  • Valutazione del materiale
  • Patologie Correlate ed Effetti sulla Salute
  • Valutazione e Gestione del rischio (Art. 249)
  • Il Modello Sanzionatorio
  • Obblighi a carico del gestionale dei soggetti
  • Censimento siti di smaltimento in Italia
  • Denunciare
  • Norme e Metodi di Bonifica
  • I corretti procedimenti di intervento
  • Il registro degli esposti
  • Piani e programmi di controllo
  • DPI: uso e manutenzione (Art. 249, c.2)
  • Casi studio

Registrati ora:

Ticket type Numero partecipanti Prezzo per partecipante
FAD
50 rimasti
Numero partecipanti
Prezzo per partecipante 280,00
Quantità: Totale
Hai necessità di corsi su più sedi o con un numero rilevante? Clicca su "AGGIUNGI AL CARRELLO" e richiedi un’offerta personalizzata!

Info Corso

Costo

FAD: 280,00

Sede

FAD
Condividi questo corso
Carrello