DPO (Data Protection Officer)

Date di inzio corso:

Descrizione

Il DPO, Data Protection Officer – in italiano RPD, Responsabile della Protezione dei Dati – è la nuova figura introdotta dal GDPR e che ha la funzione di affiancare titolare, addetti e responsabili del trattamento affinché conservino i dati e gestiscano i rischi seguendo i princìpi e le indicazioni del Regolamento europeo.
Il DPO è quindi un consulente tecnico e legale, con potere esecutivo. Infatti, il suo ruolo è doppio, perché non solo consiglia e sorveglia, ma funge anche da tramite fra l’organizzazione e l’autorità.
I suoi compiti sono indicati in maniera puntuale nel GDPR all’articolo 39 e sono essenzialmente tre: informare, sorvegliare e cooperare.

1. Il responsabile della protezione dei dati è incaricato almeno dei seguenti compiti:

a) informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal presente regolamento nonché da altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati;

b) sorvegliare l’osservanza del presente regolamento, di altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;

c) fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’articolo 35;

d) cooperare con l’autorità di controllo; e

e) fungere da punto di contatto per l’autorità di controllo per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’articolo 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione.

Art. 39 GDPR

La formazione e l’aggiornamento in materia di privacy del DPO deve essere continua e permanente per tutta la durata dell’incarico.
Il GDPR ci dice che il DPO deve fornire consulenza tecnica e legale al titolare del trattamento o al responsabile e agli addetti affinché rispettino il Regolamento europeo.
Quindi il suo compito è prima di tutto quello di informare il titolare del trattamento, gli addetti ed i responsabili esterni su come raccogliere, trattare e conservare i dati personali in modo conforme al GDPR: aiutarli a provare la loro accountability.
Contenuti

 

  • Ruolo Di Responsabile Della Protezione Dei Dati In Azienda,
  • Inquadramento Normativo Del Regolamento Privacy,
  • I Principi Fondamentali Del Regolamento Privacyil Sistema Organizzativo Del Regolamento Europeo Privacy
  • I Diritti Dell’interessato Previsti Dal Regolamento Privacy, Gli Adempimenti Del Regolamento Privacy Europeo
  • Le Autorita’ Di Controllo E Il Sistema Sanzionatorio Del Regolamento Privacy
  • Inquadramento Normativo Privacy Italiano
  • Gli Adempimenti Privacy Italiani
  • Le Misure Di Sicurezza Privacy Italiane
  • I Provvedimenti Generali Del Garante Privacy Italiano
  • La Normativa Specialistica Di Settore Per Il Dpo

 

Dettagli corso

A CHI E' RIVOLTO

Professionisti o comunque soggetti che ricoprono il ruolo di DPO in azienda

Sorry, this event is expired and no longer available.

Info Corso

Costo

Corso Milano: 600,00

Sede

Milano

Date corso

    Condividi questo corso
    AGGIUNGI AL TUO CALENDARIO
    Carrello